UNA MODERNA IDEA DI CAMPUS

Resìn e il nuovo Bocconi D.O.R.M.S. di Via Castiglioni

Milano è il polo attrattivo per eccellenza del Nord Italia e quando parliamo di istruzione, soprattutto in campo di economia e management, la sua realtà principe è la Bocconi. Un nome che sfoggia un’offerta formativa all’avanguardia, intellettualmente rigorosa, radicata nella contemporaneità e con forte pertinenza professionale.

Forte di un’enorme potere catalizzante, la Bocconi si è spesso dovuta confrontare con un tessuto urbano e abitativo non in grado di assorbire, in modo profittevole, studenti fuori sede, provenienti dall’estero e/o dottorandi . Il mercato privato degli alloggi, a tutt’oggi, risulta infatti non soddisfare la domanda a causa di un netto overpricing rispetto al target universitario.

Nasce così il progetto Bocconi D.O.R.M.S., un ampliamento del campus già esistente nell’area dell’ex Centrale del Latte.

Iniziata a fine 2017 ha visto la sua realizzazione nell’aprile 2018, questa student housing ha coinvolto professionisti, progettisti e architetti di caratura internazionale. La nostra collaborazione, in parallelo allo studio Costa e Zanibelli Associati di Milano, è frutto di un avvicendarsi proficuo che si protrae da più di dieci anni. Supportando le scelte stilistiche dell’architetto Marco Zanibelli, abbiamo concretizzato le nostre competenze tecniche e know-how nel rivestimento della pavimentazione di tutto l’edificio.

Uno studio focalizzato sulla pianta ovoidale del campus di via Castiglioni ha direzionato verso una resina epossidica e poliuretanica la scelta per la pavimentazione. Abbiamo accettato questa sfida sicuri di poter fornire un materiale vincente per molti motivi. La resina scelta è un fluido che solidifica una volta posato e che si presta perciò ad adattarsi al dinamismo di una struttura non geometrica come quella di Bocconi D.O.R.M.S. Da sottolineare, quindi, la totale mancanza di sprechi e scarti che con materiali più classici sarebbero risultati non indifferenti.

A livello di resa estetica, l’assenza di punti di giuntura e la conseguente percezione di continuità degli spazi ha garantito un risultato ottimale sia negli spazi privati sia in quelli di condivisione. Una student housing non è diversa, come concetto pratico, da un’abitazione privata. Deve risultare agevole, solida e facilmente mantenibile. Risulta così chiaro come, essendoci molte aree adibite al passaggio di molteplici persone ogni giorno, l’elevato indice di prestazione meccanica della resina sia un plus non indifferente.

Largo, quindi, a un grigio effetto spatolato su una superficie totale di 10mila metri quadri per la nuova sfida urbana meneghina. Internazionale, interculturale e stimolante.

Cliente: Università Bocconi

Oggetto: Residenza Castiglioni – Bocconi Urban Campus

Progetto architettonico: Costa Zanibelli Associati, Arch. Marco Zanibelli

Master Plan Campus: Sanaa Tokyo

Impresa: Percassi SpA

Fotografie: Studio Tettamanzi


I NOSTRI CASI STUDIO
Realizzazioni abitative, loft, showroom, ristoranti, hotel,
ma anche capannoni industriali e spazi pubblici in tutto il mondo.
PERSONALIZZAZIONI IN RESINA SU MISURA
Resin 3d line realizza qualsiasi oggetto in resina senza limitazioni di forma, dimensione, colore o texture.
I NOSTRI PROGETTI PRESENTI ANCHE SU

NEWSLETTER

Iscriviti per non perdere gli ultimi aggiornamenti da Resìn